Scrittura, dalla scuola Belleville borsa di studio intitolata a Giuseppe Pontiggia

La scuola di scrittura Belleville, che ha sede a Milano in via Poerio 29, assegna tre borse di studio a copertura totale per la quinta edizione della Scuola annuale di scrittura, che si terrà tra novembre 2020 e giugno 2021. La borsa è intitolata a Giuseppe Pontiggia, tra i massimi autori del Novecento italiano con opere come La morte in banca (1959), Il giocatore invisibile (1978), La grande sera (1989), Vite di uomini non illustri (1993) e Nati due volte (2002).

Pontiggia è stato anche fra i primi a insegnare scrittura in Italia, attività cui si è dedicato nella convinzione che il talento possa e debba essere coltivato con la lettura, l’esercizio e lo studio: «L’obiettivo è di modificare l’atteggiamento di fronte allo scrivere e di lasciare alcune tracce che possano essere orientative. Mi interessa, come dire, mobilitare la sensibilità, attivare l’attenzione piuttosto che circoscrivere una materia così fluida e così complessa».

 

Oltre alle lezioni al Teatro Verdi di Milano, all’università e in altre sedi, Pontiggia tenne un ciclo di conversazioni per il programma “Dentro la sera” di RAI-Radio Due, tra maggio e luglio 1994. Le lezioni sono state raccolte nel volume Dentro la sera. Conversazioni sullo scrivere (2016) pubblicato da Belleville Editore.

Per candidarsi occorre inviare all’indirizzo mail redazione@bellevillelascuola.com,

una serie di documenti contenuti nel sito www.bellevillelascuola.com.

 

Chi intende prendere parte deve presentare:

  •  Un racconto di minimo 7.000 e massimo 15.000 battute (spazi inclusi). Il racconto dev’essere in formato .doc o .docx, nominato “Titolo del racconto – Nome e Cognome Autore”. Font: Times New Roman 12. Interlinea: 1,5. Margini documento: 3 (tutti).
  • Un saggio di minimo 3.000 e massimo 5.000 battute (spazi inclusi) su un romanzo a scelta del candidato. Il saggio dev’essere in formato .doc o .docx, nominato “Titolo del saggio – Nome e Cognome Autore”. Font: Times New Roman 12. Interlinea: 1,5. Margini documento: 3 (tutti).
  • Una prova di editing. Le modifiche devono essere inserite in grassetto, eventuali note o commenti attraverso la funzione “Inserisci commento”.

 

Dal 15 al 30 luglio 2020 i candidati saranno convocati per un colloquio online in cui discuteranno dei loro testi. I candidati ai quali verranno assegnate le borse di studio saranno contattati entro l’8 agosto 2020.

 

Commenti

be the first to comment on this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai a TOP