Foto: Andrea Cherchi

FEBBRAIO 2021: I TRAMONTI PIÙ BELLI A MILANO

La sinergia fra giornate soleggiate, freddo e aria pulita hanno regalato ai milanesi splendide immagini al crepuscolo

Quando la sabbia del Sahara trasportata dai venti all’inizio di febbraio è arrivata a Milano, il cielo è diventato giallo per i tramonti. Invece negli ultimi giorni i colori dominanti sono il rosso, l’arancione e il rosa acceso, creando un panorama meraviglioso, come se la natura ci compensasse con una bellezza ultraterrena per la mancanza della maggior parte delle nostre gioie familiari…

Ma in realtà a cosa è dovuto questo fenomeno?

Secondo i meteorologi, l’effetto suggestivo è stato indotto dalla presenza di nubi medio-alte costituite essenzialmente da ghiaccio, che hanno rifratto e diffuso la luce solare radente sull’orizzonte. La combinazione tra giornate soleggiate, temperature basse e aria pulita ha creato dei tramonti indimenticabili.

Nei prossimi giorni il freddo portato da Burian potrebbe diventare un ricordo. Nella prima parte della prossima settimana – affermano da 3B Meteo – ci sarà un assaggio di primavera, con massime intorno ai 16-18°C.

Commenti

be the first to comment on this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai a TOP