STAR WARS, RINASCE L’INFANZIA DEL CINEMA

Guerre Stellari, la franchise di fantascienza creata da George Lucas nel lontano 1977 è diventata la saga cinematografica col maggior incasso
STAR WARS, RINASCE L’INFANZIA DEL CINEMA

di DARIO FRANCESCO PERICOLOSI

 

La saga di Star Wars con l’ottavo episodio (Gli ultimi Jedi) è entrata nel Guinness dei primati come movie serial di fantascienza più produttivo. Nel 2017 il valore globale di Guerre Stellari, calcolato in 43 miliardi di dollari, come franchise più redditizio – marchio che viene creato e utilizzato soprattutto negli ambienti dello spettacolo – è secondo solo a Pokémon.

 

La domanda sorge spontanea: perché la saga di Star Wars ha raggiunto un livello di successo di dimensioni, è il caso di dirlo, stellari? Non per i contenuti: la trama è imperniata sull’infinito duello a colpi di spade-laser tra i buoni (il bene) e i cattivi (il male) dentro una galassia popolata di principesse, eroi, uomini dai poteri soprannaturali. Vi sono anche personaggi di etnie diverse, animali, robot e droidi di ogni specie. Il motivo che riteniamo alla base di tanto successo sta nel fatto che la saga cinematografica ideata da Lucas 40 anni fa rappresenta una stupefacente rinascita dell’”infanzia del cinema”, quando questo era composto solo da fantasia, sogno, meraviglia, stupore, magia. Guerre Stellari è diventato subito un fenomeno di massa, conquistando proseliti di tutto il mondo ormai da tre generazioni. Addirittura il 4 maggio viene ricordato con lo Star Wars Day.

 

Star Wars è anche fonte di ispirazione per molti registi e ha dato un contributo inestimabile nello sviluppo delle tecniche di montaggio dei film e degli effetti sonori e visivi, di cui George Lucas (vedi Lucasfilm Ltd) e i suoi collaboratori sono tra i migliori innovatori e interpreti in circolazione. Da quando poi Guerre Stellari è entrata nella grande famiglia The Walt Disney Company, si è ulteriormente sviluppato il fenomeno commerciale che vede una vasta produzione di film spin-off, libri, serie televisive, videogiochi, fumetti e merchandising vario.

 

Star Wars, di cui è già programmata l’uscita nel maggio 2019 dell’episodio numero 9, ha in sé la forza di calamitare il pubblico ogni volta che si parla di un nuovo film della serie. Un motivo in più per discutere di questo straordinario kolossal del cinema al pari di Harry Potter, Il Signore degli Anelli, Via col vento, Titanic, Ben-Hur, Il Gattopardo e altri ancora.

Leave a reply

Comments