Esteri

Questa sezione è dedicata a ciò che agita la scena internazionale con particolare attenzione alle vicende dell’Unione europea e dell’Est Europa. Russia e Ucraina, la guerra del Donbass; la Brexit, il problema dei migranti, il risveglio dei nazionalismi le aree e gli argomenti di maggior interesse. Il Velo di Maya Magazine da sempre propone articoli e reportage che consentono al lettore diapprofondire argomenti e scoprire notizie che non trovano alcun spazio, spesso, sugli altri media.

“Egregi Signori, vi ringrazio molto per ciò che voi e i vostri Paesi state facendo per l’Ucraina. Abbiamo ancora molto da fare noi stessi ma soprattutto, con il vostro aiuto, ad esempio, vincere questa guerra ibrida con il nostro nemico. Per quanto riguarda la situazione con i prigionieri politici ucraini [in Russia], spero che possiate […]

Continua a leggere

Si chiama “ramoscello d’ulivo” ed è l’operazione militare con la quale il governo turco di Ankara sta bombardando il nord della Siria, e più precisamente la zona di Afrin, dallo scorso 21 gennaio. Gli attacchi sono ripresi con particolare insistenza in questi giorni. L’intenzione dell’esercito turco è di spingere le milizie curde a est dell’Eufrate. […]

Continua a leggere

Le immagini degli atleti delle due Coree che sfilano assieme sotto un’unica bandiera nella giornata inaugurale delle Olimpiadi invernali non devono trarre in inganno perché rimangono i dubbi su come stanno esattamente le cose in quella parte dell’Asia. Lo spirito agonistico e di fratellanza sembra vincere sulle perplessità ma spenta la fiamma olimpica cosa succederà […]

Continua a leggere

A Kazan e Naberezhniye Chelny (240 km da Kazan) vivono e lavorano molti stranieri, sopratutto tedeschi e turchi. Il famoso “Kamaz” – autocarro russo – si produce a Naberezhniye Chelny, qui vengono trasferite le fabbriche di gran parte delle case automobilistiche dell’Europa occidentale.  A Kazan si trovano la grande società petrolifere Tatneft е uno dei […]

Continua a leggere

Questo gennaio saranno molti i parlamentari che lasceranno Bruxelles per recarsi a  Sofia nel semestre di presidenza bulgara del Consiglio dell’Unione europea, che vedrà il premier della Bulgaria, Boyko Borissov, ricoprire l’importante incarico. Per alcuni di loro probabilmente sarà una sfida trascorrere sei mesi in quello che è considerato il “selvaggio Est” dell’Europa. E per […]

Continua a leggere

Succede che un’inchiesta del New York Times riveli un’ampia ricerca condotta da Buzzfeed, un enciclopedico sito web che svolge una continua ricerca di notizie e informazioni che compaiono in rete. Questa azione di ricerca è rivolta a qualche milione di siti con un’analisi molto rigorosa che contempla la provenienza degli url – universal resource locator […]

Continua a leggere

Amina Okujeva è stata uccisa in un attentato. Era la patriota e combattente ucraino-cecena contro l’occupazione russa nell’Est ucraino, la nemica personale di putin e di kadyrov (come lo scriveva lei, Amina, solo con le minuscole). I telegiornali di lunedì 30 ottobre di tutti i canali ucraini hanno annunciato la notizia dell’omicidio di Amina, la […]

Continua a leggere
Vai a TOP