IMPRENDITORI DELL’ARTE

Giuseppe La Spada nasce nel 1974 a Palermo, cresce a Milazzo. Nel 2002 si diploma con lode in Digital Design presso l’Istituto Europeo di Design di Roma, dove rimane docente fino al 2004. Un artista interdisciplinare, segue sempre l’impegno che ha dato all’acqua nella sua vita multiforme:  Direttore Artistico e Communications Manager presso Global Network […]

Continua a leggere

“Quando si parla di me spesso si usa l’appellativo: la pittrice dei cavalli. Non c’è cosa più vera.” Sandra Petreni, artista toscana, pittrice poliedrica con una passione innata per il mondo equestre, ritrova in esso l’ armonia perfetta. Spazia con un eclettismo inedito dalla figurazione all’astrazione con grande facilità espressiva. I dipinti iperrealisti dedicati ai […]

Continua a leggere

Manuel Auteri è un cantautore bolognese. La musica ce l’ha nel sangue, tant’è che fin dalle elementari studia batteria passando poi alla chitarra e al pianoforte. La prima partecipazione importante avviene al Festival di Castrocaro (1998) a cui seguono Vota le Voci (1999 e 2000) ed il concorso Valmarana organizzato da Leandro Barsotti. Nel 1999 Manuel conosce Vasco Rossi ed il suo staff: Floriano Fini e Pia […]

Continua a leggere

Per Andrea Langhi, architetto, un locale, bar, ristorante, discoteca, non sono solo immobili da arredare, bensì l’arredamento deve trasformarli in un’immagine accogliente, ove l’estetica viene coniugata in molteplici espressioni: il cliente deve trovare un po’ la propria Camelot, un luogo esclusivo dove il piacere di stare in compagnia avvolge l’avventore come un delicato mantello di […]

Continua a leggere

Alessandro Russo mi apre la porta del suo accogliente studio-laboratorio di Milano in un assolato pomeriggio estivo e si è attratti inaspettatamente da un’atmosfera particolare. Avere l’opportunità di essere invitati nella fucina di un grande artista è sempre un’emozione forte. Non ci conosciamo e questo mi provoca una leggera ansia. La tensione fortunatamente si dissolve […]

Continua a leggere

Il maestro direttore d’orchestra muove con levità ed eleganza le mani ma anche con una forza inaudita. Gli orchestrali seguono i movimenti e interpretano ciò che il direttore d’orchestra sente ed in questo caso è una donna. Una  delle pochissime che si è imposta grazie all’originalità interpretativa, ricca di sensibilità, coniugata a grande studio,  grinta, […]

Continua a leggere
Vai a TOP