Editoriale

Questo giornale è via via diventato ciò che era nelle intenzioni originarie: un’opportunità per scambiare opinioni e per approfondire argomenti, ben distanti dalle volgarità e dall’ignoranza esibita in molti media, cartacei e non. Ricordiamo che il nome di questo giornale, Il velo di Maya, deriva dalla cultura induista, ripresa da Arthur Schopenhauer, grande filosofo idealista […]

Continua a leggere

Se cambieremo, come cambieremo? Il coronavirus è giunto come un ladro nella notte, ci ha sottratto e ci sottrae i beni più cari: sono i nostri familiari, parenti, amici, connazionali. Inutile chiedersi chi colpisca, perché chi viene colpito è sempre e comunque uno di noi. Inutile chiedersi anche quale età colpisca di più. Qualunque sia, […]

Continua a leggere

Decostruzione. Democrazia “obsoleta”. Sovranismi (nazionalismi) sempre più diffusi. Dagli Stati Uniti di Donald Trump alla Russia di Vladimir Putin, dalla Cina di Xi Jinping alla Turchia di Recep Tayyip Erdoğan la “deriva dell’ordine liberale” si palesa in un coinvolgimento planetario preoccupante. Uno sconvolgimento che mina alle radici una condivisione di principi e di valori nel […]

Continua a leggere

Ancora in pochi stanno avvertendo che l’attuale maggioranza di Governo non è un incidente passeggero nel funzionamento del sistema politico italiano. Siamo, infatti, di fronte ad una svolta e non certo ad una “parentesi” come aveva detto, a posteriori, Benedetto Croce a proposito del ventennio fascista. In realtà il fenomeno grillino, quale impasto tra giustizialismo, […]

Continua a leggere

Dal 15 novembre, per la settima volta Milano viene occupata per tre giorni, dal megaevento Bookcity. Più di 1300 eventi legati al mondo dell’editoria organizzati da Comune di Milano, Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori e Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri. In ogni angolo della città – biblioteche, librerie, […]

Continua a leggere
Vai a TOP